Bambini e estate: le punture di zanzara

Le zanzare sono sempre in agguato in questa stagione e uno dei miei figli è una preda ambitissima, infatti viene punto ovunque, anche di giorno quando gioca in giardino o al campo estivo!

Io uso prevalentemente rimedi naturali e per le punture di zanzara spalmo un velo di olio essenziale di lavanda, diluito in olio extravergine d’oliva, per togliere prurito ed infiammazione.

Ma con i bambini succede spesso che si grattino le punture e le manine non sono pulite, così si rischia l’infezione, in questo caso, quando il bozzo è davvero grande ed arrossato, e non promette niente di buono, con il cotton fioc faccio qualche toccatura con un olio essenziale con un altissimo potere antibiotico, l’olio essenziale di manuka  puro e i germi vanno a farsi friggere!

Post correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting