Sto allattando, il test di gravidanza é attendibile?

Advertisements

Vi ho già raccontato che è possibilissimo pescare una gravidanza mentre si allatta in Sto allattando, posso rimanere incinta?

Ma il test di gravidanza è sempre un po’ un’incognita e quando si allatta l’assetto ormonale della mamma è ancora molto diverso dal normale.

Quindi c’è il rischio di un falso-positivo o di un falso-negativo solo perché c’è di mezzo l’allattamento?

No, l’allattamento non influisce in alcun modo sui risultati del test di gravidanza (né quello che si fa sulle urine sia casalingo che di laboratorio, nè quello che si fa su sangue).

Gli ormoni che aumentano durante l’allattamento (in particolare la prolattina) sono completamente diversi dal Beta HCG – Gonadotropina Corionica Umana rilevato dai test di gravidanza.

Quindi via libera al test anche casalingo se sospettate una gravidanza durante il vostro allattamento.

L’importante è che siano passati almeno 15-20 giorni dalla data dell’ultimo rapporto, perché prima l’ormone Beta HCG è ancora troppo basso e non rilevabile dai test, il rischio è semplicemente di farlo a vuoto ed ottenere un falso-negativo.

LEGGI ANCHE:  Harmony, l’esame del sangue che evita l’amniocentesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting

Uso i cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua visita. Per accettarli continua a navigare, per saperne di più e cambiare le impostazioni consulta la Privacy e Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi