Mamme unite per una scuola nuova, facciamo gruppo!

Oggi non scrive Virginia ma scrive Alessia (visto che sono stata tanto citata eccomi qui :mrgreen: ) con un post “a blog unificati” (i suoi e il mio).

Sono stata invitata a parlare del nuovissimo gruppo che ho creato su facebook con e grazie alle idee e alle esperienze di Claudia (Porta n.d.r.) nella scuola che usa il metodo Montessori.

Seguendo il filo dei commenti ai suoi post, giustamente entusiastici per scuola che i suoi bambini hanno la fortuna di frequentare, ho scoperto che tante altre mamme (proprio come succede a me) sono scontente e spaventate dall’andazzo che sta prendendo la scuola in Italia (e non per colpa delle maestre).

Detto fatto io e Claudia abbiamo creato un gruppo per unirci (mamme e insegnanti) che vogliono costruire qualcosa di diverso, anche con l’ausilio di idee, esperienze e metodi speciali come l’homeschooling, l’homeschooling collettivo, il metodo Montessori, il metodo Steineriano, ecc. ecc.

Perché qualcuno c’è riuscito a coniugare la scuola con l’attenzione per il bambino, qualcuno è riuscito persino a creare delle “scuoline” che sono piccoli fiori all’occhiello e quasi sempre è per merito delle mamme e delle famiglie che hanno fortissimamente voluto questo cambiamento e si sono impegnati in prima persona, fondando associazioni e cooperative e costruendo queste “scuoline” mattone su mattone.

Io spero che ne nascano tante tante in tutta Italia di “scuoline”, che nascano come funghi, piccole ma speciali ed il gruppo è nato proprio per unirci, facciamo gruppo e costruiamo un presente ed un futuro speciale per i nostri bambini…

Vi aspetto su Mamme unite per una scuola nuova.

Devo aggiungere altro? 😀

Post correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting