Genitori rappresentanti di classe: la normativa sulle elezioni

Ancora scuola, ebbene si 😀

Secondo l’OM 215/91 entro il 31 ottobre di ogni anno il dirigente scolastico ,delle scuole di ogni ordine e grado, è tenuto convocare per ciascuna classe (o sezione nel caso delle scuole materne) un’assemblea dei genitori.

A questa assemblea devono (dovrebbero…) partecipare tutti i docenti che devono illustrare la programmazione  didattico/educativa ed eventuali problematiche collaterali ed, inoltre, spiegare nel dettaglio la dinamica di voto per l’elezione dei rappresentanti di classe.

Subito dopo la fine dell’assemblea, in ciascuna classe deve essere costituito il seggio elettorale e si devono fare le votazioni con successivo spoglio e proclamazione dei rappresentanti eletti per l’anno scolastico in corso.

In caso di parità di voti tra più genitori si procede alla proclamazione tramite sorteggio.

Solo in caso ci siano classi con un numero esiguo di genitori partecipanti le operazioni di voto possono essere accorpate a quelle di un’altra classe in cui deve essere trasferito anche il relativo elenco degli elettori della classe e l’urna elettorale.

Per i genitori che non sono presenti allo spoglio deve essere fatta tempestiva comunicazione dei risultati di voto.

Nella scuola dei miei figli le assemblee sono state fatte lo stesso giorno alla stessa ora per tutte le classi, con il grave problema per chi ha più figli nella stessa scuola di dover saltellare tra un’assemblea e l’altra per poter presenziare…

Il voto si è svolto in modo non conforme alla normativa perché sono stati accorpati i seggi di più classi che NON avevano un numero esiguo di genitori presenti e poi lo spoglio non è stato fatto davanti ai genitori di ogni classe ma solo con la presenza di due genitori di classi varie.

Per completare l’opera sono passati già quattro giorni dalle elezioni senza che sia stata fatta comunicazione dei risultati di voto, anzi quando ho telefonato alla scuola per sapere chi fosse stato eletto nelle  due classi che mi interessano la risposta è stata che i risultati non ci sono e che FORSE le maestre l’avrebbero scritto sui diari e nulla è successo.

Ora devo decidere come muovermi per avere le informazioni che ho il diritto di ottenere, anzi che dovrebbero essere comunicate ai genitori tempestivamente e senza neppure doverle chiedere…

De voi com’è andata alle elezioni dei rappresentati di classe?

Post correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting