La macchina che lava e asciuga i pavimenti? Sogno che diventa realtà!

Advertisements

wowQuando ho visto la Karcher Lavasciuga FC5 ho fatto la faccia del ragazzo qui a fianco.

No non sto parlando di lavare i pavimenti con il vapore ma di lavarli come li lavano i comuni mortali con acqua e detersivo e di asciugarli anche, tutto in una sola passata e, nota bene, SENZA dover prima passare l’aspirapolvere!

Se mi conosci almeno un po’ sai che per me la ricerca di quello che mi permette di fare le cose presto, bene e senza rotture di scatole è prioritario.

Una macchina che mi permette di lavare con dei rulli in microfibra, aspira e convoglia acqua e detersivo sporchi dentro un apposito serbatoio e auto-pulisce i rulli durante l’uso e mentre staziona sulla base è una cosa che mi piace da pazzi.

I rulli restano sempre puliti perché vengono bagnati solo da acqua pulita con il detersivo, meglio del mocio e soprattutto molto più divertente e veloce.

Aggiungi che il pavimento dopo averla passata resta appena umido e quindi si asciuga in un batter d’occhio, si può usare su tutti i pavimenti, anche il parquet, e tutte le parti sporchevoli si lavano sotto il rubinetto (serbatoio del liquido sporco, aletta anteriore della lancia e base auto-lavante) e che i rulli, quando sono troppo sporchi per la base auto-lavante vanno tranquillamente in lavatrice, fantastico vero?

LEGGI ANCHE:  Tweens: come sopravvivere ai figli preadolescenti da 9 a 13 anni

Niente più secchio con acqua sporca, niente più stracci o teste del mocio da lavare a mano per paura di insudiciare la lavatrice nuova (io l’ho comprata solo qualche mese fa e la tengo come un gioiello).

Costo intorno ai 250-270 euro e fino al 15 aprile 2018 Karcher fa l’operazione #pulitorimborsato, in pratica se spendi almeno 249 euro ti rimborsa 50 euro in soldini, che ti arrivano in banca con il bonifico o carta ricaricabile (Postepay e cose così).

La macchina che lava e asciuga i pavimenti Karcher FC5 recensione

L’unica accortezza e di ricordarti di comprarla nei punti vendita che espongono i materiali di comunicazione o mediante gli shop-online, io l’ho già messa nel mio carrello di Amazon, tu cosa stai aspettando?

Il rimborso di 50 euro si richiede direttamente online tramite questa landing page, quindi anche questa operazione è facile e veloce, che io con 3 figli non ho tempo da perdere Occhiolino

Vuoi un video per capire meglio? Te lo lascio qui sotto, buon acquisto e prego per la dritta geniale.

https://www.youtube.com/watch?v=IakUXtgZNiY&t=41s

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting