Allatto al seno: devo dare acqua al mio bambino?

I bambini, e i neonati in particolare, hanno bisogno di acqua, questo è innegabile.

Ma il latte di mamma è perfettamente calibrato per tutte le loro esigenze, anche quelle di liquidi.

La natura, che non fa mai le cose a caso, ha creato il latte perfetto perché ogni cucciolo, anche quello d’uomo,  possa nutrirsi di solo latte anche quando fa molto caldo.

Il latte umano è composto per l’88% di acqua, il 7% di carboidrati, il 4% di grassi, proteine 0,8%, sali minerali 0,2%.

Il latte materno NON deve essere integrato con nient’altro fino ai 6 mesi del bambino, acqua o altre bevande date in più non solo non servono ma possono essere anche controproducenti mettendo in pericolo l’allattamento e affaticando i reni del neonato.

Fanno eccezione solo situazioni particolari come in caso di vomito, febbre alta o diarrea prolungate ma sempre sentendo prima il pediatra per farsi consigliare l’integrazione giusta solo se necessaria.

Post correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting