Bambini: prevenire e curare sudamina e irritazioni da sudore

La sudamina è un’irritazione sciocchina, niente di grave ma noi mamme ci allarmiamo lo stesso 😀

E in effetti le irritazioni, di qualsiasi tipo è meglio non averle o non lasciarle venire ai nostri pupetti.

Il sudore, soprattutto in estate, non si può fermare e poi è molto utile all’organismo, quindi cosa si può fare per non rischiare sta benedetta “sudamina” o per eliminarla se è già arrivata?

1. evitare di vestire troppo i bambini, in qualsiasi stagione…

2. quando fa molto caldo fare frequenti bagnetti senza sapone ma solo con una manciata di bicarbonato o di amido di riso.

3. evitare di mettere borotalco o creme unte sulla pelle dei bimbi, che contribuiscono ad otturare i piccoli pori della loro pelle delicata, favorendo la sudamina e le bollicine da caldo.

4. usare biancheria e abbigliamento in genere solo di puro cotone (meglio bianco o colori chiari) o lino, stessa cosa per la biancheria del lettino.

5. limitare il più possibile l’uso dei pannolini usa e getta quando fa molto caldo, il clima caldo-umido che sviluppano è l’ideale per l’arrivo della sudamina e di irritazioni varie, meglio stare liberi il più possibile anche a rischio di qualche incidente di percorso!

6. ormai facciamo sempre uso di seggiolini auto, sdraiette, seggioloni e passeggini, ma questi accessori sono tutti fatti con tessuti sintetici e trattati chimicamente antimacchia, niente di peggio da mettere in contatto con la pelle delicata dei bambini, soprattutto quando fa caldo. L’ideale è comprare delle coperture in tessuti naturali (e magari con pula di farro o altre imbottitura eco-bio) e metterle tra i seggiolini vari e la pelle dei bambini…

Con questi piccoli accorgimenti possiamo goderci l’estate anche noi mamme :mrgreen:

Post correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting