Disegni dei bambini: interpretare i bambini e il colore

Finalmente riesco a scrivere una nuova puntata della rubrica Disegni dei bambini e voglio parlare di colori.

Subito dopo la posizione spaziale all’interno del foglio e il simbolismo, nell’interpretazione dei disegni, viene il colore.

I bambini lo usano tanto e conoscerne il significato ci può aiutare a capire il loro mondo ancora meglio perché usano i colori in modo istintivo e non strutturato, sotto la spinta dell’emotività.

Quasi tutti i colori vengono usati spesso dai bambini ma c’è un colore che invece viene spesso “dimenticato” perché considerato un “non colore”, è il grigio, se viene usato in qualche dettaglio insignificante non ha pertinenza (come anche il nero), se invece diventa preponderante o se viene usato in particolari importanti indica uno stato di tensione e conflitto.

Il rosso è il colore dell’attività, dell’azione e dell’eccitazione.

Il giallo simboleggia la luce e il calore.

Anche l’arancione, fusione del rosso e del giallo, simboleggia il calore, la felicità e la positività.

Il verde è il colore della quiete, della serenità e della natura e, anche, della creatività.

Il viola  e il blu sono è i colori dell’emotività e della voglia e del bisogno di esprimersi.

Il rosa è un colore sereno, della voglia di crescere e di superare i propri limiti.

Il marrone è il colore della gioia, della voglia di vivere, della voglia di fare esperienze.

Il nero simboleggia i blocchi, l’inattività e il buio interiore e deve preoccupare soprattutto quando si associa al grigio e ad altri colori che esprimono uno stato di tensione.

L’interpretazione dei colori usati comunque non può essere scollegata dall’insieme di tutti gli elementi, il nero in genere esprime angoscia o blocco ma questo dato può decadere se il disegno nel complesso lo smentisce come si vede, ad esempio, nel disegno che illustra questo articolo.

In questo disegno la rappresentazione, i dettagli e tutti gli altri colori annullano il significato del nero che viene usato solo per far risaltare la cornice e renderla materialmente diversa dal resto.

Questo post partecipa alla staffetta “di BLOG in BLOG” per l’argomento “I bambini e il colore”.

E’ un’iniziativa che parte direttamente dai blogger che propongono, ogni mese, un argomento.

Ogni giorno 15 del mese tanti blogger italiani si passano il testimone in questa staffetta virtuale, raccontando lo stesso argomento con tanti occhi diversi, tante sfaccettature e tante interpretazioni.

Ecco tutti i blog di maggio:

Alessia scrap & craft – www.4blog.info/school 

Casa Organizzatawww.casaorganizzata.4blog.info

BabyGreen – http://www.babygreen.it

Priorità e Passioni – http://prioritaepassioni.blogspot.it/

Il caffè delle mamme – http://www.ilcaffedellemamme.it

ParoladiLaura – http://www.paroladilaura.blogspot.it/

simona elle – http://www.simonaelle.com

Ideamamma http://www.ideamamma.it/

Mavie – http://www.mavie.it

MadreCreativa  http://www.madrecreativa.blogspot.com

Vivere a piedi nudi http://vivereapiedinudi.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog

La bussola e il diario: la vita e il viaggio http://bussolavita.blogspot.it

Cento per cento Mamma http://centopercentomamma.blogspot.com

Mammachetesta http://www.mammachetesta.com

Mammola Blogspot http://www.mammola-ilmondochevorrei.blogspot.com

Per mille cammelli! http://permillecammelli.blogspot.it/

Tulimami http://tulimami.blogspot.it

Il Pampano http://ilpampano-designbimbi.com

Palmy (Mens Sana – Learning is experience) http://laproffa.blogspot.it/

Beta – http://bimbumbeta.blogspot.com

Penso Invento Creo http://pensoinvento.blogspot.it/

Annalisa Mannara http://mammamiacosafaccio.blogspot.it/

MAMMACHECASA! http://mammachecasa.blogspot.com

Viaggi e Baci http://viaggiebaci.wordpress.com/tag/di-blog-in-blog/

Allegri Briganti http://www.allegribriganti.it/blog/

Diario magica avventura http://lamiadolcebambina.blogspot.it/

Bimbiuniverse blogspot http://bimbiuniverse.blogspot.com

Il mondo di Cì http://ilmondodici.blogspot.it/

Tanto per… http://tantoperche.blogspot.com

Mamma Studia! http://mammastudia.blogspot.it/

MammeMatte http://www.mammematte.org

Silvia Ballico http://lavandaecioccolato.blogspot.com

GocceD’aria: http://goccedaria.it

Design Therapy http://www.designtherapy.it

Le M Cronache http://lemcronache.blogspot.com

sono una mamma non sono una santa http://theyummymom.blogspot.it/

ero Lucy Van Pelt http://erolucyvanpelt.blogspot.com/

diario per Bia http://diarioperbia.blogspot.it/

Il Blog della Simo http://simobre.wordpress.com/tag/dibloginblog/

Unamammaperdue : http://www.unamammaperdue.blogspot.it

Bodò. Mamme con il jolly: http://bbodo.wordpress.com/

Monica e lo Scrapbooking http://www.monicc.wordpress.com

Crea-Family http://crea-family.blogspot.it/

Elegraf http://elegraf77.blogspot.it/

Accidentaccio http://accidentaccio.blogspot.it/

Kreattiva http://kreattiva.blogspot.it

Passe-partout http://partoutml.blogspot.it/

Ferengi in Addis http://ferengiaddis.wordpress.com/

Home-Trotter http://www.home-trotter.blogspot.it

Cuore di Leonessa http://mogliefidanzatedelreggimentosanmarco.wordpress.com/

RitaQuatriniVaselli http://ritavaselli.blogspot.com

Cristina http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/

Mother of Two http://mammadisem.blogspot.it/

Post correlati:

14 thoughts on “Disegni dei bambini: interpretare i bambini e il colore”

  1. Laura Anna says:

    Un post interessantissimo, grazie e complimenti! capisco perchè mio nipote adora il rosa e anche superare i propri limiti!
    partecipo anche io alla staffetta!

  2. giorgia says:

    Mi sono spesso trovata a leggere l’interpretazione dei colori utilizzati nei disegni dei bambini ma non mi trovo pienamente d’accordo con il generalizzare perche ho imparato con le miei figlie che ci sono molti fattori da prendere in esame comel’età, l’indole e gli stimoli esterni.

    1. Elena says:

      ecco mi trovo d’accordo anche io su questa cosa..spesso si interpreta l’uso ad esempio del nero per un disagio…ma ad esempio mio figlio lo usa a volte per pigrizia di non andare a prendere i colori che ha in camera-
      Elena

  3. Francesca - Il caffè delle mamme says:

    Ho visto un disegno appeso al muro in classe di Chiara, erano dei fiori, gli altri hanno scelto dei colori solari, lei ha utilizzato solo viola e nero, la cosa mi preoccupa un po’ 🙁

  4. Diario magica avventura says:

    Interessante. Ho scoperto da poco che a volte il nero significa anche forza di carattere, perchè mia figlia ama usarlo sui fogli bianchi dato che si vede di più dei colori chiari. Me lo confermi?Questa iniziativa ci fa scoprire un sacco di cose nuove!un saluto!

  5. Mamma e Donna says:

    @Francesca: il viola e il nero non sono colori necessariamente negativi, bisogna sempre vederli nel contesto analizzando anche gli altri fattori importanti. Fai caso anche ad altri disegni e magari fagliene fare qualcuno di “test”. Guarda che carino carino questo: http://mammaedonna.info/2012/02/28/disegni-dei-bambini-il-test-della-famiglia-fatata/ e puoi replicarlo anche per la scuola o altri ambiti… 🙂

  6. sanztosi says:

    Che articolo interessante.
    Non mi sono mai soffermata al significato dei colori.
    Un abbraccio
    MOni

  7. giorgia says:

    che il grigio viene quasi ignorato è una realtà ma in fondo nel grigio non c’è l’energia di un rosso un giallo, gli occhi di un bambino non sono i nostri…io adoro il grigia

  8. luisa says:

    Eccomi qui a seguire la staffetta! Nel mio post parlo proprio della predilezione dei miei bimbi uno per il rosso e l’altro per il giallo, provando a trovare un collegamento con il loro modo di essere…ed il ruo post, oltre ad essere molto interessante, mi ha dato anche qualche conferma!A presto!

  9. Manuela says:

    Bel post, non prenderei alla lettera certe classificazioni date ai colori, però è importante analizzare i disegni dei bambini attraverso l’uso che fanno di questi.

  10. says:

    Ciao, anche io (sono nella staffetta) ho parlato di questo tema, è molto interessante e affascinante. Cercando approfondimenti ho scoperto che non c’è univocità nell’interpretazione dei colori, anche perchè dipendono moltissimo dall’età del bambino e ogni esperto suggerisce di far prevale la contestualizzazione dei disegni. Sono andata a vedere gli altri post che hai scritto sull’interpretazione dei disegni, è un modo interessante di seguire e prendere consapevolezza delle emozioni dei nosti piccoli

  11. rosa.kreattiva says:

    un saluto veloce a chi ha condiviso con me questa bella iniziativa in questo viaggio attraverso i colori ho scoperto che ogni persona e bambino è tutto un mondo da scoprire

  12. paola says:

    L’interpretazione dei colori è un argomento interessante e utile per capire meglio qualcosa in più di noi e di chi ci sta accanto. ciao Paola

  13. Unamammaperdue says:

    Interessantissimo post, il mio grande adora il rosso 🙂 il piccolo per ora non ne ha uno di preferenza…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting