Viaggiare con un neonato: meglio mare o montagna?

Al primo figlio succede sempre di chiedersi qual è la scelta giusta per viaggiare con un neonato, meglio mare o montagna?

Niente ansia perché come ho scritto in Viaggiare con un neonato? Si può non ci sono posti vietati ad un bimbo anche piccolissimo, basta organizzarsi e portarsi dietro alcune cose indispensabili.

Al mare la regola è di evitare le ore calde della giornata e tenere i piccolissimi all’ombra.


In montagna è meglio evitare mete a quote molto alte, quindi basta restare sotto i 2000 metri di altitudine, e premunirsi per le escursioni termiche che sono piuttosto frequenti e contro il sole forte.

In vacanza, sia al mare che in montagna, meglio evitare i passeggini e comprare un buon marsupio o, ancora meglio, una buona fascia, poi via libera e bando all’ansia che i bambini, anche neonati, fiutano come segugi diventando a loro volta nervosissimi, buone vacanze 😀

LEGGI ANCHE:  Sono cambiati i bambini o sono cambiati i genitori?

One thought on “Viaggiare con un neonato: meglio mare o montagna?”

  1. Pingback: Famiglie con bambini piccoli: 4 motivi per scegliere una casa vacanza – Mamma & Donna
  2. Trackback: Famiglie con bambini piccoli: 4 motivi per scegliere una casa vacanza – Mamma & Donna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting

Uso i cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua visita. Per accettarli continua a navigare, per saperne di più e cambiare le impostazioni consulta la Privacy e Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi